CONSUMARE PREFERIBILMENTE
IN BUONA COMPAGNIA

Per accedere devi essere maggiorenne.
Inserisci la tua data di nascita.

Torna al ricettario

Scopri le ricette della tradizione italiana dalla A alla Z

Scopri le ricette della tradizione italiana dalla A alla Z
Birra Moretti
H

H come Hamburger

H come Hamburger

Porzioni: 4 – Preparazione: 4 min. – Cottura: 6 min.

Ingredienti

  • Carne trita scelta 1,5 kg
  • Bacon 4 fette
  • Pane morbido con semi di sesamo 4
  • Pomodori 2
  • Insalata cappuccino 4 foglie
  • Formaggio a fette 8
  • Cetrioli in agrodolce 2 grandi
  • Maionese 8 cucchiai
  • Sale qb
  • Pepe nero qb

Preparazione

  1. Dividete la carne trita scelta in 8 parti e date a ciascuno la classica forma della carne per hamburger, mantenendoli sottili per una cottura ideale.
  2. Tagliate il pomodoro a fette e lavate le foglie d’insalata.
  3. Tagliate le fette di bacon a metà e cuocetele su una piastra preriscaldata per circa 2 minuti.
  4. Rimuovete il bacon e cuocete la carne per circa 5 minuti, regolate i tempi di cottura in base allo spessore della carne, si consiglia di servire al sangue.
  5. A fine cottura salate e pepate da entrambe i lati.
  6. Per comporre il panino, tagliate il pane a metà e tostate in forno per pochi minuti, spalmate un cucchiaio di maionese all’interno di ogni metà di pane.
  7. Posizionate l’insalata come primo strato, aggiungete due strati di carne e formaggio, due fette sottili di pomodoro, terminate con 3 o 4 fettine di cetrioli e chiudete il panino. Servire subito.

Curiosità

I ben noti e amati Hamburger hanno un’origine lontanissima; furono infatti gli emigranti tedeschi sbarcati negli Stati Uniti, che portarono con sé la tradizione di cuocere la carne di manzo tritata nello stile di Amburgo. A fine ottocento, in una fiera locale nel Wisconsin, Charlie Nagreen decise di servire l’hamburger in mezzo a due fette di pane tostato per renderlo più semplice da gustare per i visitatori della fiera. Successivamente furono aggiunti senape, maionese, cipolle, pomodori e cetrioli dando vita così ad uno dei cibi da strada più famosi al mondo.